Cose ritrovate a Rimini

nell’ambito di
Baldiniana 2015
Dieci anni con Raffaello Baldini

Cose ritrovate in Rimini among the events of Baldiniana 2015 (ten years with Raffaello Baldini)

Museo della Città, Manica Lunga, primo piano
a cura di Denis Curti

  • baldiniana_2015

 

BALDINIANA MOSTRE
Museo della Città
apertura mostre
dal 21 marzo al 3 maggio 2015
orari:
dal martedì al sabato 8.30-13 /16-19
domenica e festivi 10-12.30 /15-19
lunedì chiuso

Estratto da La fondazione

“…ma la mia malinconia è anche quando penso a tutta questa roba che ho in casa, che è piena, la casa, anche l’appartamento di là, che sono solo due anni che l’ho preso in affitto, ma siamo già avanti con la scrittura, perché parecchia roba l’ho portata di là da qua, non ci stava più di qua, e beh la roba la devi ammucchiare, d’accordo, ma non devono essere dei mucchi, così, alla rinfusa, la roba deve avere un suo ordine, una sua disposizione, e la disposizione deve essere giusta, deve piacere, deve darti l’idea che ci stai insieme con questa roba, che non è solo della roba, sono delle creature, che le hai create tu”.

“Buy my worry is also when I think of all this stuff that I’ve got in the house, which is full, the house, and also the flat over there, which I rented just two years ago, but we’re already ahead with the entries, because I took a lot of stuff there from here, there was no longer room for it there, and well, you have to pile the stuff up, i agree, but they shouldn’t be piles, like this, higgledy piggledy, the stuff has to have an order, an arrangement, and the arrangement has to be right, it has to please, it has to give you the idea that you are one with this stuff, that it is not just stuff, they are creatures, that yourself have created.

Raffaello Baldini- La fondazione-Einaudi, Torino, 2004